SICUREZZA DEI SOCIAL NETWORK: LEZIONE 1

Lezione 1

Hai una nuova richiesta di amicizia

1.jpg

come i truffatori utilizzano le reti social

2.jpg

Le reti social fanno ormai parte della nostra quotidianità. Tuttavia, rendono anche più semplice per gli ingegneri sociali abusare di utenti ignari sfruttando i nostri contatti.

I tuoi amici online possono non essere chi dicono di essere.

Possono essere truffatori, ingegneri sociali e criminali cibernetici.

 

Sappi riconoscere i tuoi amici

3.jpg

La maggior parte delle social network ti consente di avere un elenco di amici che possono vedere il tuo profilo completo.

Le reti social non hanno la possibilità di verificare che qualcuno sia chi dice di essere. Ciò può aprire le informazioni del tuo profilo e i post a perfetti sconosciuti.

 

La gente tende a fidarsi degli altri

4.jpg

E’ comune ricevere richieste da amici degli amici. Presumere che una persona sia chi dice di essere può comportare dei rischi.

Gli ingegneri sociali utilizzano strategie psicologiche per conquistare la fiducia degli estranei e sfruttare gli anelli deboli. Tutti possono sostenere di essere chiunque, quindi seleziona con attenzione le richieste di amicizia.

 

Le opportunità sono sempre in agguato

5.jpg

Consentire a chiunque invii una richiesta di far parte della tua community può concedere l’accesso alle informazioni degli altri tuoi contatti.

In base a ciò, è possibile eseguire una truffa di furto d’identità o ottenere informazioni personali che possono essere vendute o sfruttate.

 

Tutti possiedono informazioni preziose

6.jpg

Gli ingegneri sociali possono ottenere informazioni dalla più innocente delle rivelazioni una volta che li accetti come amici.

Cercano informazioni altamente personali per indovinare le tue password e per rubarti l’identità online o nella vita reale.

 

Scegli attentamente gli amici

7.jpg

Scegli con molta attenzione le persone che accetti nella tua community su qualsiasi social network. Prima di accettare un nuovo amico, chiedi innanzi tutto in che modo questa persona ti ha trovato e che collegamenti dovrebbe avere con te.

Prenditi il tempo di esaminare il profilo e verificare che l’account appartenga a una persona reale.

Non accettare richieste da persone che non conosci personalmente.

 

Condividi con buon senso e il minimo indispensabile

8.jpg

Condividi solo le informazioni personali sufficienti a utilizzare un sito di rete social

Più informazioni aggiungi al tuo profilo di rete social, dettagli personali come dove lavori, il tuo numero di telefono, la tua data di nascita, più sei a rischio.

 

Personalizza le domande o le risposte di sicurezza

9.jpg

Il cognome da nubile di tua madre o il nome della tua scuola sono troppo facili da trovare. Crea false risposte per le domande di sicurezza poste dai siti web sicuri.

Puoi anche creare false domande che non corrispondono alle informazioni che si trovano nel tuo profilo di rete social.

Utilizza le approvazioni di accesso sui siti di reti social e altri siti che utilizzano le tue informazioni per confermare la tua identità, aggiungendo un altro strato di sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *